Il Coro Amici della Montagna

è stato fondato nel gennaio 1982

da un gruppo di amici amanti della montagna e dei canti popolari.

Il Coro si è esibito in varie regioni d'Italia. Ha varcato più volte i confini nazionali portando in Belgio, Francia, Germania ed Austria il profumo e la tradizione della terra veneta.

 

 

 

Tra le più importanti vanno ricordate senz'altro: la tournèe in Germania del giugno '99, nella quale il Coro, quale unico rappresentante italiano, ha partecipato alla rassegna internazionale denominata "Giornate Corali Europee" svoltesi nella provincia di Norimberga; quella del dicembre 2003 dove il complesso si è esibito nel salone delle feste del municipio di Vienna per i concerti organizzati nel periodo d'Avvento; quella del 2005 in Germania a Pforzheim; e del 2006 ad Annecy in Francia, città entrambe gemellate con la nostra: Vicenza.

 

Al traguardo dei 10 anni il Coro ha inciso una musicassetta con alcuni brani del proprio repertorio. In occasione dei festeggiamenti del 25° anniversario di fondazione è andato in turnèe a Roma dove si è esibito nella gremita Piazza San Pietro durante l'udienza Papale del mercoledì 25 aprile 2007. Al glorioso traguardo del 25° anno, il Coro ha inciso un CD intitolato "25 anni di Cante", dove sono raccolte le più significative tracce della nostra storia che esprimono la nostra voglia di cante e di amicizia.

 

Ogni anno il Coro organizza una rassegna dal titolo significativo "Quando canta la montagna", annoverando nel suo albo Cori famosi italiani e stranieri. Per il 25° anniversario dalla fondazione del Coro la festa è stata grande, perché ha avuto l’onore di cantare in una cornice meravigliosa: il palcoscenico del Teatro Olimpico in Vicenza. Con l'inizio dell'anno 2009, la direzione del Coro è passata dal m° fondatore Giampaolo Piccoli al m° Tranquillo Forza con il quale nel 2012, in occasione del 30° anniversario abbiamo inciso un nuovo CD dal titolo "RICORDI".

 

Il Direttore

Tranquillo Forza

Diplomatosi in tromba con il m.° G. Buonomo nel 1989 presso il Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza ha proseguito gli studi musicali dapprima approfondendo la composizione con il m° Vacchi ed il m.° E. Pisa presso lo stesso Conservatorio, e successivamente specializzandosi in tromba barocca sottola guida del m.° Edward H. Tarr presso la Schola Cantorum di Basilea.

Ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento in Italia ed all'estero sulla tromba barocca con il m.° G. Cassone edil m.° F. Immer e sulla costruzione della medesima con il m° R. Barclay.Ha tenuto vari corsi tra cui quello di "Prassi esecutiva della musica barocca sulla tromba naturale" presso ilConservatorio "A. Pedrollo" di Vicenza.

Svolge attività concertistica sia come solista che come orchestrale in Italia ed all'estero, in particolare a Parigi, Basilea, Ginevra Lousanne, Zurigo, Vienna, Istanbul e Monaco.

Inoltre collabora con l'Università di Padova nella ricerca sull'acustica dei labiofoni.

Nel 2000 ha pubblicato il libro: IL BOCCHINO NEI LABIOFONI, - BIM Editions - Switzerland.

Nel 2002 è uscito il primo CD IN SONO TUBAE con i brani più rappresentativi dell'epoca barocca per ensemble di trombe naturali.

Nel 2004 si è diplomato in COMPOSIZIONE E STRUMENTAZIONE PER BANDA presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro.

Nel 2006 si è diplomato in MUSICA CORALE presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro. E' in corso di pubblicazione la prima traduzione in italiano del trattato storica di Johann Ernst Altenburg: VERSUCH EINER ANLEITUNG ZUR HEROISCH-MUSIKALISCHEN TROMPETER UND PAUKER-KUNST del 1795.

Dal 01 gennaio 2009 dirige il Coro Amici della Montagna di Vicenza.

 

Sito internet realizzato da: copyandprint.it - smartcreative.it